Post più popolari

giovedì 22 maggio 2014

Mosaico

E dopo un'immensità ti ho di fronte...
Avida di te catturo il tuo essere...
Il tuo naso regolare ed interessante,
La tua bocca carnosa e discreta,
I tuoi occhi scuri e profondi,
Le tue mani morbide e sapienti,
Nel mio cuore il mosaico di te,
Nella mia mente la tua voce,
Sul mio corpo il tuo profumo,
Il tuo respiro, il tuo sguardo,
Ecco... Tasselli di te che mi aiuteranno a viverti... 
Mentre attendo il prossimo incontro...

1 commento:

  1. E' una poesia molto intensa ed emozionante...

    RispondiElimina